Fig. 11.90. Spettri FT-IR in assorbanza di colori blu prelevati dai frammenti 206, 207 e 210 (dall’alto): si possono osservare differenti concentrazioni di blu egiziano (picchi a 1215, 750 cm-1) e differenti concentrazioni di aragonite (1082 e 854 cm-1) nella calcite (875 e 712 cm-1). La calcite è in parte trasformata in gesso (3403 e 667 cm-1) e il campione al centro ha anche una traccia di lipidi (2917 e 1740 cm-1).

From Oplontis: Villa A ("of Poppaea") at Torre Annunziata, Italy. Volume 2. The Decorations: Painting, Stucco, Pavements, Sculptures by John R. Clarke and Nayla K. Muntasser

Subjects
  • European: Ancient to 400 C.E.
Citable Link
  • Fig. 11.90. Spettri FT-IR in assorbanza di colori blu prelevati dai frammenti 206, 207 e 210 (dall’alto): si possono osservare differenti concentrazioni di blu egiziano (picchi a 1215, 750 cm-1) e differenti concentrazioni di aragonite (1082 e 854 cm-1) nella calcite (875 e 712 cm-1). La calcite è in parte trasformata in gesso (3403 e 667 cm-1) e il campione al centro ha anche una traccia di lipidi (2917 e 1740 cm-1). Foto: P. Baraldi.